Lo studio

L’attività clinica dello Studio di Psicologia e Psicoterapia Cispif si articola negli ambiti di intervento: Infanzia e Adolescenza, Adulti e Coppia e Sostegno alla Genitorialità. Nello Studio opera la Dr.ssa Tania Torresi, in collaborazione con altre figure professionali esterne, con la finalità di offrire una consulenza ed un intervento appropriato sulla base delle necessità del cliente, sia esso un bambino o un adulto. Il criterio guida della sua attività è un’attenzione rivolta alla visione del mondo del cliente, nel pieno rispetto di tutte le differenze, accompagnata da etica professionale, ricerca e formazione continua.

Quadro di riferimento teorico

La pratica psicoterapeutica della Dr.ssa Tania Torresi si basa su un modello teorico e di intervento mutuato dalla Psicologia dei Costrutti Personali di G.A. Kelly. L’idea su cui poggia questa teoria e la prassi clinica, è che la realtà non è indipendente da chi la osserva, la interpreta e ne fa esperienza. La persona viene considerata come fondamentalmente impegnata a dare senso al proprio mondo e a verificare quanto quel senso le sia utile per vivere.

L’attenzione clinica si focalizza sull’universo di significati dell’altro, attraverso una conversazione che permetta all’interlocutore di spiegare come costruisce se stesso, gli eventi e le persone al fine di promuovere un cambiamento verso uno stato di maggiore benessere, attraverso l’utilizzo di una tecnica che consenta al cliente di spiegare il suo personalissimo modo di interpretare la realtà.

Durata del trattamento e finalità dell’intervento

La durata dei trattamenti non è definibile a priori e la frequenza dei colloqui sarà valutata in relazione all’evolvere del percorso e alle esigenze personali dei clienti; in qualsiasi momento è possibile interrompere il percorso. La finalità dell’intervento psicologico o psicoterapeutico è la riduzione della sofferenza e il conseguimento di un miglior equilibrio personale e relazionale. Lo Psicologo-Psicoterapeuta è tenuto all’osservanza del Codice deontologico degli Psicologi italiani. Ha l’obbligo al segreto professionale, derogabile solo per ordine dell’Autorità Giudiziaria o qualora si prospettino gravi pericoli per la vita o per la salute del soggetto e/o di terzi.

Costi e convenzioni

Per ogni Servizio erogato, verrà emessa regolare fattura, che può essere detratta dalla dichiarazione dei redditi nella misura del 19%, in quanto “spesa sanitaria”. Le fatture dovranno essere saldate al termine dell’incontro.

Codice deontologico degli psicologi italiani